ESTERI
Stati Uniti: Danone venderà Stonyfield a Lactalis per 875 milioni di dollari

Londonderry (Usa) – Il colosso alimentare francese Danone ha siglato un accordo vincolante con i connazionali di Lactalis per la vendita della controllata statunitense Stonyfield, per un valore di 875 milioni di dollari. Nel 2016, il fatturato di Stonyfield – secondo player nel mercato Usa del latte e degli yogurt biologici, con una market share del 13,3% – ha toccato quota 370 milioni di dollari. La vendita di Stoneyfield, rilevata da Danone nel 2003, è parte dell’accordo siglato ad aprile 2017 con il dipartimento di Giustizia americano per l’acquisizione di WhiteWave, anch’essa specializzata nella produzione di latticini biologici premium. “Per acquisire la ricca fetta di torta degli yogurt bio di Danone negli Usa, si erano fatti avanti dapprima il gruppo messicano Lala, e infine il gruppo cinese Yili industrial che era arrivato a offrire 850 milioni di dollari. Danone ha preferito l’offerta francese di Lactalis, superiore di 25 milioni di dollari. Un passaggio di mano dai francesi ai francesi”, scrive oggi Il Sole 24 Ore. La finalizzazione dell’operazione è prevista per il terzo trimestre dell’anno.