ESTERI
Ucraina: adottata normativa sulla produzione bio

Kiev (Ucraina) – Come segnala l’agenzia Ice di Kiev, citando i principali mezzi d’informazione del Paese, l’Ucraina ha adottato una legge volta a definire i principi di base e requisiti tecnici per la produzione, il confezionamento e la commercializzazione di prodotti biologici. La normativa, segnalano dal ministero dell’Agricoltura, darà nuove opportunità agli imprenditori ucraini nel settore. Il vice ministro Olha Trofimtseva evidenzia come la disposizione allineerà la produzione e commercializzazione dei prodotti bio ucraini agli standard dei Paesi più avanzati nel comparto e contribuirà a rimuovere gli ostacoli alla commercializzazione all’estero di referenze di qualità provenienti dalla filiera agricola. Tra i target esteri a cui l’Ucraina guarda con maggiore interesse: l’Ue, l’Asia, gli Stati Uniti e il Canada.