ESTERI
Ue, le previsioni di mercato della Direzione agricoltura

Bruxelles – Assocaseari ha diffuso le previsioni di breve periodo per i mercati dei seminativi, zootecnico e
lattiero caseario, elaborate dagli esperti della Direzione generale Agricoltura dell’Unione europea. Per i prossimi mesi sono attesi: un buon raccolto di cereali, semi oleosi e colture proteiche sia nell’Ue che a livello mondiale. Il raccolto sarebbe aumentato in media dell’8% per tutte le colture. Previsto inoltre un aumento della produzione di pollame, che compenserebbe il declino della produzione di carni suine e bovine per il 2013 e, per il settore lattiero caseario, in particolare i formaggi, migliori opportunità di esportazione grazie agli alti prezzi del latte ed un miglioramento delle condizioni climatiche che già dall’estate 2013 hanno stimolato la produzione, mentre la domanda globale rimane forte.