ESTERI
Una corsia “sugar free” per i supermercati Lidl in Svizzera

Berna (Svizzera) – Una “corsia alternativa” per chi non vuole farsi tentare dagli snack dolci mentre è in fila alla cassa del supermercato. Si chiama “Nessuna caramella, nessun capriccio”, ed è la nuova iniziativa introdotta da Lidl in tutti i suoi punti vendita svizzeri, dove in sostituzione di cioccolato e caramelle posizionerà noci, frutta secca e acqua minerale, ma anche gomme da masticare senza zucchero e prodotti non alimentari. La corsia sarà facilmente individuabile grazie a un’apposita segnaletica. “Vogliamo offrire ai nostri clienti una vera alternativa. L’assortimento permetterà di acquistare qualcosa alle casse senza avere pesi sulla coscienza. Inoltre, con l’introduzione di una ‘cassa alternativa’, stiamo rispondendo al desiderio di molti genitori per i quali fare la spesa con i figli non sarà più sinonimo di stress. Ora i nostri clienti hanno una scelta”, spiega al Fatto Alimentare Reto Ruch, membro della direzione di Lidl Svizzera.