ESTERI
Usa: gli hamburger vegetali Beyond Meat distribuiti in 600 supermercati Kroger

California (Usa) – Continua il successo di Beyond Meat, l’hamburger vegetale lanciato sul mercato Usa lo scorso anno dall’omonima azienda californiana. Inizialmente distribuito in uno store di Whole Foods a Boulder, nel Colorando, è diventato presto disponibile in 350 negozi della catena sparsi in tutti gli Stati Uniti e in 280 Safeways. Dallo scorso luglio, inoltre, Beyond Meat è distribuito anche in otto ristoranti dell’hamburgereria gourmet BurgerFi’s 101. Ma non finisce qui. Da pochi giorni le referenze Beyond Meat sono infatti disponibili anche in oltre 600 supermercati Kroger degli Stati Uniti. Una mossa che, secondo le previsioni, porterà a triplicarne la vendita. Punto di forza del prodotto – realizzato con proteine dei piselli, olio di cocco, estratti di lievito e succo di barbabietola – è la sua forte somiglianza (per lo meno nell’aspetto e nella texture) alla vera carne. Una vaschetta da due hamburger è venuta, fianco a fianco agli hamburger ‘tradizionali’, al costo di 5,99 dollari.