ESTERI
Usa: Saputo sigla un accordo per l’acquisizione di Montchevre

Belmont, Wisconsin (Usa) – Il colosso caseario Saputo ha stipulato un accordo per l’acquisizione della Betin, con sede a Belmont, nel Wisconsin, conosciuta sul mercato con il brand Montchevre. L’azienda, che occupa oltre 300 dipendenti, è specializzata nella produzione di formaggi di capra. Nell’anno terminante al 30 giugno 2017, Montchevre ha generato ricavi per circa 100 milioni di euro. Si tratta di un’operazione destinata ad incrementare la presenza di formaggi Saputo sul mercato americano, che dovrebbe essere finalizzata entro la fine del 2017. Saputo, uno dei primi dieci produttori di latte nel mondo, è il principale player del settore formaggi in Canada e uno dei più importanti negli Usa.