Vion presenta ‘Robusto’, dedicato ai migliori produttori di prosciutto crudo della Penisola

Boxtel (Olanda) – Vion Pork, divisione dell’olandese Vion Food Group, presenta in occasione di Anuga 2017 ‘Robusto’, una novità nel comparto dei prosciutti premium. Da anni fornitore di materia prima per i produttori italiani di prosciutto crudo stagionato, con questo nuovo prodotto Vion Pork vuole entrare nel segmento più alto del mercato. “Grazie a plus qualitativi di prim’ordine, i prosciutti ‘Robusto’ sono infatti di altissima qualità, come dimostrano peso, colore, parte grassa, grasso intramuscolare, forma e consistenza”, riporta la nota diffusa dall’azienda. Sono inoltre contraddistinti da un innovativo concetto di filiera controllata, denominato ‘Good Farming Balance’ e introdotto solo quest’anno . Si tratta di uno speciale accordo siglato con la rete di allevatori partner di Vion, che selezionano i migliori capi per la produzione dei prosciutti ‘Robusto’. “Con quest’operazione, Vion Pork entra nella Champions League della produzione italiana di prosciutto”, commenta Frans Stortelder, chief operating officer di Vion Pork. Oltre alle caratteristiche organolettiche, l’origine e la sicurezza della materia prima – garantite da una filiera produttiva controllata dal campo alla tavola – costituiscono oggi un prerequisito fondamentale per tutti i produttori agroalimentari. Un elemento che, “nel mercato internazionale della carne di maiale di alta qualità, in futuro rappresenterà un fattore chiave anche più del prezzo”, sottolinea Stortelder. Da sottolineare poi che i prodotti Vion adempiono a tutte le richieste in materia di requisiti fitosanitari e sono certificati per l’export negli Stati Uniti.