ESTERi
Lidl: lascia il presidente Karl-Heinz Holland

Berlino (Germania) – Il presidente di Lidl, Karl-Heinz Holland, lascia improvvisamente la presidenza della catena tedesca. Secondo quanto riportato dalla Reuters il presidente sarebbe stato in realtà rimosso. In un comunicato del gruppo Schwartz, che controlla Lidl, si parla di visioni inconciliabili sulle strategie future dell’insegna. Karl-Heinz Holland era in Lidl da 23 anni e da cinque ricopriva la carica di presidente. Insieme a lui lascia la propria carica anche Dawid Jaschok, capo della direzione acquisti e marketing di Lidl.