ESTERI
Morto Verghese Kurien, il ‘lattaio dell’India’

New Delhi – E’ morto a 91 anni Verghese Kurien (foto), l’imprenditore indiano meglio noto come “il padre della rivoluzione bianca” o “il lattaio dell’India”. Il soprannome è legato alla storia di questo protagonista del lattiero caseario, che ha reso il Paese asiatico prima autosufficiente e poi all’avanguardia nella produzione di latte, fino a diventare, nel 2011, il primo produttore mondiale. Kurien, che soffriva di problemi renali, nel 1946 aveva infatti  fondato la prima di una serie di cooperative che hanno poi portato alla nascita di Amul, azienda indiana leader nella produzione lattiero casearia.

(AR)

Tags: , ,

ARTICOLI CORRELATI