ESTERI
Nestlè: 20 milioni di multa dall’Antitrust tedesco

 

Vevey (Svizzera) – 20 milioni di euro. E’ questa la cifra che Nestlè dovrà pagare in Germania, poichè l’Antitrust le ha inflitto una multa per accordo illecito. Il colosso, accusato di essersi accordato con i concorrenti Kraft Foods, Unilever e Dr. Oetker, dovrà comunque pagare un’ammenda inferiore a quella di altre aziende (38 milioni di euro ciascuna) poiché ha collaborato con le autorità. Le autorità tedesche hanno precisato che non si è trattato di un classico accordo cartellistico, ma è stata comunque “chiaramente ostacolata” la concorrenza su alcuni mercati. (NC)


ARTICOLI CORRELATI