ESTERO
+4% a valore per le esportazioni di vino dalla Germania

Mainz (Germania) – 1,2 milioni di ettolitri di vino, per un valore complessivo di 334 milioni di euro, con una crescita del 4% sul fatturato 2012 e un lieve calo a volume (-1%). Sono questi i dati rilasciati dal Dwi (Deutsche Weininstitut) e relativi all’export di vino tedesco nel 2013. Un mercato che vede negli Stati Uniti la prima destinazione (un quarto del totale), ma che raggiunge complessivamente 137 Paesi al mondo. Prezzo medio – che all’estero si è attestato a 2,58, +5% sul periodo precedente – e politiche di promozione, sono stati individuati come i fattori trainanti di questo trend positivo.