Expo: a Citterio l’area espositiva “Azienda salumi”

Milano – Il salumificio Giuseppe Citterio si è aggiudicato il bando per l’area espositiva, all’interno del Padiglione Italia, “Azienda salumi”. Secondo quanto riportato sul sito di Expo, il Gruppo lombardo ha superato la proposta di un altro concorrente del settore: Ferrarini. Non si conoscono i dettagli dell’offerta, che verranno esplicitati nel corso di una conferenza stampa, in programma nei prossimi giorni. L’investimento dovrebbe comunque essere importante, dal momento che il contributo di base, per aggiudicarsi la concessione, era di 800mila euro (Iva esclusa), da versare per il 30% alla firma del contratto e, per il restante entro l’inizio dell’Expo, a cui si aggiunge una percentuale sul fatturato realizzato, comunque non inferiore all’8%. L’area potrà comprendere un’offerta commerciale (per non più del 20% dello spazio disponibile), ma almeno l’80% dovrà essere dedicato al percorso educativo ed espositivo.