Falsi prosciutti Dop: 12 persone a processo

Torino – Svolta per la maxi inchiesta sui prosciutti Dop prodotti da suini fecondati con seme Duroc danese. La Procura di Torino ha infatti chiesto il processo per 12 persone e sei aziende, accusate a vario titolo di associazione a delinquere e frode in commercio per la produzione e la vendita di prosciutti Dop non conformi al disciplinare. Nei mesi scorsi, il procuratore aggiunto Vincenzo Pacileo ha inviato a varie procure, tra cui quella di Cuneo, Bergamo, Mantova, Reggio Emilia e Pordenone, i fascicoli relativi ai reati commessi nelle loro aree di competenza. Sei persone e due aziende, invece, hanno patteggiato una pena pecuniaria.


ARTICOLI CORRELATI