Fatturazione elettronica: già in tilt il sito? Per l’Agenzia delle entrate è tutto ok

Roma – E’ caos per il portale dell’Agenzia delle entrate creato ad hoc per gestire la fatturazione elettronica, in vigore dal 1° gennaio. Nei primi tre giorni di attività sono transitati 1,5 milioni di documenti e, come avevamo previsto, ci sono stati numerosi disservizi nell’inserimento dei dati, con varie interruzioni e problemi del Sistema di interscambio (Sdi). I problemi principali, da quanto si apprende, sono delle piccole attività commerciali e dei benzinai scollegati dal circuito dei grandi marchi. L’Agenzia, intanto, tramite un comunicato diffuso ieri, fa sapere di non aver rilevato “alcun problema tecnico”. Molte le critiche di diversi esponenti politici. Tra questi, l’onorevole Galeazzo Bignami (Fi) ha chiesto le dimissioni del direttore dell’Agenzia delle entrate, che “aveva invece offerto totali garanzie di funzionamento del sistema”.


ARTICOLI CORRELATI