Federazione italiana vignaioli indipendenti: Matilde Poggi riconfermata alla presidenza

Valgiano (Lu) – L’assemblea generale dei soci della Federazione italiana vignaioli indipendenti ha rinnovato le cariche elettive per i prossimi tre anni. Matilde Poggi (in foto) riconfermata alla presidenza, insieme ai due vice Walter Massa e Leonildo Pieropan. Quattro i nuovi consiglieri, di cui tre di realtà produttive del Centro-Sud Italia: Luigi de Sanctis, Gaetano Morella, Luigi Maffini e Bruna Flaibani. Riconferma nel cda per Costantino Charrère, Lorenzo Cesconi, Ettore Ciancico, Luca Ferraro, Gianmario Cerutti (Consigliere delegato agli affari istituzionali), Armin Kobler, Francesco Saverio Petrilli (Segretario nazionale) e Marco Vercesi. “Desidero ringraziare i consiglieri uscenti per il lavoro che hanno svolto in questi anni e per aver dato spazio ai vignaioli delle regioni finora meno rappresentate. La Fivi oggi è ancora più forte, perché rappresenta in modo più compiuto i vignaioli di tutta Italia”, ha sottolineato Matilde Poggi.