Froneri: in corso investimenti per 30 milioni di euro

Ferentino (Fr) – Un piano d’investimenti da 30 milioni di euro, da qui al 2019. Quello destinato ai gelati Motta, brand del gruppo Froneri (joint venture fra Nestlé e R&R). Dopo la chiusura dello stabilimento di Parma, con l’esodo incentivato di 120 addetti, la società si è concentrata sul sito di Ferentino (Fr). Quest’ultimo infatti poteva garantire una capacità produttiva maggiore (100 milioni di litri di gelato, contro i 25 del parmense). Con l’ammodernamento, si arriverà a 150 milioni. Finora sono stati investiti 15 milioni di euro per linee produttive all’insegna di tecnologie intelligenti, ad alto rendimento, che consentono la piena tracciabilità dei prodotti. A Ferentino, inoltre, sorgeranno anche il polo del freddo di Froneri (per accogliere i prodotti aziendali e, nei periodi scarichi a causa della stagionalità, anche di altre aziende) e il polo europeo per la produzione del Maxibon. Progetti anche per Mottarello e La Cremeria.