Girolomoni: proseguono i lavori della costruzione dell’impianto di molitura

Isola di Piano (Pu) – Proseguono a ritmo serrato i lavori per la costruzione del nuovo impianto di molitura all’avanguardia di Girolomoni, collegato al pastificio di Isola del Piano (Pu). Grazie a un investimento di oltre 3 milioni di euro l’azienda darà pieno compimento al sogno del fondatore Gino Girolomoni: con il nuovo molino, infatti, la cooperativa marchigiana sarà il primo pastificio bio a controllare completamente la filiera di produzione e raggiungerà una potenzialità produttiva di 100 tonnellate al giorno e di 20mila tonnellate all’anno. “Il molino permetterà di lavorare il chicco di grano in modo accuratissimo grazie all’adozione delle tecnologie più avanzate, senza scartare nulla e dandoci la possibilità di scegliere la ricetta giusta per la nostra semola”, spiega Lorenzo Proserpio, futuro mugnaio di questo nuovo impianto. “Il vero punto di forza sarà la possibilità di partire da una materia prima di qualità, ben coltivata, e di poter scegliere i silos da cui attingere nella preparazione delle giuste miscele di grano da avviare alla macinazione. È un indiscutibile valore aggiunto potere selezionare le migliori semole per fare la pasta, con un feedback continuo tra laboratorio, analisi, molino e pastificio”. L’inaugurazione del molino è prevista per il 2020.

Tags: ,

ARTICOLI CORRELATI