Gruppo Sun: previsto il superamento della quota del 3% del mercato nazionale nel 2016

Milano – Il 2016, per il Gruppo Sun, sarà l’anno del superamento della quota del 3% nel mercato nazionale dei retailer, grazie anche all’ingresso del nuovo socio Alfi (insegna Gulliver). A darne notizia i vertici della compagine dei Supermercati uniti nazionali, nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta ieri nella sede milanese di Sun. Il risultato arriverà dopo tre anni di crescita costante. Nel 2013, che ha visto l’ingresso del socio Gros, il fatturato Sun ha raggiunto i 2,19 miliardi di euro, pari a una quota di mercato del 2,7%. Nel 2014 il Gruppo ha raggiunto i 2,2 miliardi di euro, per un incremento dell’1,6%, raggiungendo una quota del 2,8%, nonostante l’uscita del socio Superconti. Anche il 2015 ha visto cambiamento nella compagina Sun, con l’uscita di Orveo e di Zerbimark da Italbrix. Nonostante questo, il fatturato stimato raggiungerà, a fine anno, i 2,26 miliardi di euro, con un’ulteriore crescita dell’1,2%. Oggi il Consorzio Sun conta cinque soci: Magazzini Gabrielli, Cadoro, Italmark, Gros e Alfi. “Siamo disponibili a valutare l’ingresso anche di altre realtà che condividano le nostre strategie e i nostri progetti di espansione”, aggiunge il presidente, Marco Odolini. Per il 2016, infine, è prevista l’entrata a regime del nuovo system della marca del distributore Consilia, che conta oggi 1.867 referenze.