Il Buon Gusto Italiano: oltre 2mila visitatori allo stand di Cibus

Parma – Giancarlo Taglia, manager de Il Buon Gusto Italiano, si dichiara estremamente soddisfatto dei risultati ottenuti a Cibus. La kermesse è stata infatti l’occasione per una presentazione in grande stile della nuova rete d’imprese agroalimentari italiane (al momento 82, di cui 9 cantine di Veneto, Trentino e Basilicata), raccolte in uno stand di 350 metri quadri, il più grande nel padiglione 6. I visitatori che hanno fatto tappa alla postazione sono stati circa 2mila, tra operatori di tutte le insegne italiane ed estere: importatori, distributori, catene della Gdo provenienti da Paesi Arabi, Australia, Usa e Cina. Anche un buyer Wal Mart ha mostrato interesse per alcuni prodotti dolciari della rete. “Tante aziende sotto un unico cappello sono garanzia, per i potenziali clienti, di un assortimento ampio e differenziato e della possibilità di ottenere le informazioni da un’unica fonte”, precisa Taglia. “Per le aziende che ne fanno parte, significa condivisione del cliente, ma anche la possibilità di usufruire di un servizio di logistica unico, sinergico, per risparmiare tempo e denaro”.