Il Consorzio Asiago dona 20mila porzioni di stagionato Dop al Banco Alimentare del Veneto

Vicenza – Feste all’insegna della solidarietà per il Consorzio tutela formaggio asiago. Per il 2017 l’Ente ha scelto di donare al Banco Alimentare del Veneto oltre 20mila porzioni di Asiago Dop stagionato, che verranno distribuite, tra Natale e Capodanno, a un centinaio di strutture caritative impegnate nell’assistenza alle famiglie bisognose. “Nel Veneto”, spiega una nota dell’Ente, “il 5% della popolazione vive sotto la soglia di povertà; una città di 269mila abitanti, pari all’intera popolazione residente a Venezia. E proprio a queste persone si rivolgono le 495 strutture territoriali caritative convenzionate con l’associazione Banco Alimentare del Veneto onlus, membro della Rete Banco Alimentare e, dal 1993, impegnata nella raccolta e distribuzione di prodotti alimentari”. Le mense che operano sul territorio veneto riceveranno forme intere di Asiago Dop stagionato scelto e le case d’accoglienza, Caritas, S. Vincenzo, Banchi di Solidarietà, empori solidali, ritireranno porzioni confezionate di Asiago Dop stagionato da inserire nei pacchi destinati alle famiglie bisognose. “Abbiamo deciso di sostituire i tradizionali doni – spiega il presidente del Consorzio, Fiorenzo Rigoni – con un segno forte di attenzione verso le famiglie in difficoltà. Le festività sono il momento nel quale la convivialità, lo stare insieme, diventa festa. Per questo, doniamo simbolicamente l’Asiago Dop stagionato, formaggio di grande qualità, che esprime i valori profondi dei nostri allevatori e della nostra terra. Qualunque sia la propria condizione, tutte le famiglie meritano di avere momenti di serenità e, grazie alla preziosa collaborazione col Banco Alimentare del Veneto, siamo certi che il nostro prodotto sarà prontamente distribuito a chi ne ha più bisogno”.