Il Giappone annuncia dazi per la carne straniera

Tokyo (Giappone) – L’accordo di libero scambio tra Unione europea e Giappone dovrebbe entrare in vigore nel 2019. Ma intanto il governo di Tokyo ha deciso di imporre dazi sulla carne straniera per tutelare i propri allevamenti. Una scelta che tocca soprattutto gli Stati Uniti ma anche l’Unione europea. La protesta dei diplomatici del Vecchio Continente è stata immediata, dato che si tratta di un modo di fare “non beneaugurante per il futuro”, come ha dichiarato un diplomatico Ue al quotidiano francese Le Figaro. Inoltre, scrive ItaliaOggi, “le imprese europee europee attribuiscono le proprie difficoltà in terra giapponese alla burocrazia, più che ai dazi”.