Il latte del Consorzio Fvg presto nei punti vendita regionali

Trieste – Dopo la separazione da Latterie Friulane, il Consorzio Fvg si prepara a sbarcare nei banchi frigo deilla distribuzione regionale con il proprio latte fresco, circa 150 quintali al giorno destinati all’imbottigliamento. L’operazione dovrebbe partire a breve, nel giro di poche settimane, mentre per i formaggi, anch’essi previsti dai programmi del Consorzio, occorre attendere il perfezionamento della fusione con la latteria di Venzone. “Inizieremo trasformando 120, 150 quintali di latte al giorno in tre prodotti: montasio di Venzone, montasio di sola pezzata rossa e un formaggio a latte crudo”, spiega il direttore, Dario Ermacora.