Il miglior vino d’Italia è un Brunello di Montalcino

Milano – Il miglior vino d’Italia è il Brunello di Montalcino Riserva 2007 de La Fattoria Poggio di Sotto. Lo ha stabilito la giuria internazionale della seconda edizione dei “Best Italian Wine Awards”, scegliendolo fra una rosa di oltre 250 etichette. La medaglia d’argento è andata invece a un vino piemontese, il Barbaresco Asili Vecchie Vigne 2007 di Roagna. Al terzo posto, di nuovo un toscano: Oreno 2010 di Sette Ponti. Infine, il riconoscimento di “miglior sommelier” se l’è aggiudicato Paride D’Angelo, 23 anni appena, del ristorante Casa Angelo Fara Filiorum Petri in provincia di Chieti.