Il prosciutto crudo di Cuneo ottiene la Dop

Cuneo –  Il prosciutto di Cuneo ha ottenuto il riconoscimento Dop. La sua produzione è circoscritta e ricopre le provincie di Cuneo e Asti e 54 comuni della zona sud di Torino. In quest’area vengono allevati ogni anno oltre un milione di suini certificati per il circuito delle Dop. Fino a poco tempo solo alcune cosce venivano lavorate e stagionate in loco, perché la grande maggioranza veniva trasferita nella zona di Parma o di San Daniele per essere stagionata, portando altrove sia i posti di lavoro sia i guadagni. Grazie all’ottenimento del marchio le cose sono destinate a cambiare: in questo modo anche le zone piemontesi si potranno trasformare in un fulcro di produzione di salumi certificati. La filiera di produzione e la lavorazione delle cosce per il prosciutto di Cuneo Dop risultano essere le più brevi tra i prosciutti crudi stagionati Dop.