Il vino siciliano alla conquista della Cina: 5 milioni per promuovere l’export tra 2015 e 2017

Palermo – 14 aziende appartenenti all’Associazione produttori di vino e distillati di Sicilia hanno deciso di dare vita a un progetto triennale finalizzato alla promozione del vino siciliano in Cina. Tra il 2015 e il 2017 previsti investimenti per quasi 5 milioni di euro a sostegno dell’export di Docg, Doc e Igt dell’isola. Un’azione di promozione che intende valorizzare il territorio e le sue eccellenze enologiche e gastronomiche, grazie, in particolare, ai contributi Ocm di Regione Sicilia e Ue, che finanzieranno per l’80% le attività programmate. Tra le iniziative previste, oltre alla presenza alle maggiori fiere di settore, corsi, degustazioni e accordi e incontri b2b con ristoratori, buyer e operatori locali della distribuzione.