In calo l’export di carne suina dall’Ue

Bruxelles – Secondo i dati dell’Organizzazione comune per il mercato agricolo dell’Ue, l’export comunitario di carni suini ha subito un calo del 9,1% nei primi tre mesi dell’anno, rispetto allo stesso periodo del 2013. Pesa su questi risultati il blocco dell’export in Russia. Cina, Hong Kong e Giappone sono le destinazioni principali per l’export di carni suine europea, con un’incidenza rispettivamente del 26%, 14,4% e 10,5%.

Tags: , ,