In Serbia, organizzato da Ita (ex Ice) un incontro b2b per presentare i vini del Bel Paese

Novi Sad (Serbia) – Si è tenuta nei giorni scorsi, all’interno della fortezza di Novi Sad (Serbia), un’iniziativa dedicata ai vini italiani di maggiore rappresentatività. Un seminario tecnico e una degustazione, come riporta Ansa, organizzati dall’ufficio Ita (ex Ice) di Belgrado, in collaborazione con l’Ambasciata d’Italia. Un evento rivolto esclusivamente agli operatori del settore, cui hanno partecipato specialisti del vino e diversi importatori e distributori dell’area balcanica. Un’iniziativa realizzata in concomitanza con la Fiera internazionale dell’agricoltura di Novi Sad (Serbia), principale manifestazione del comparto nella regione, che, grazie proprio al coordinamento di Ita (ex Ice), ha visto la presenza anche di una collettiva di aziende del nostro Paese.