Industria alimentare: +2,3% nel 2013

Milano – Buone performance per l’industria alimentare. A settembre il fatturato del comparto ha già raggiunto 133 miliardi di euro di fatturato, + 2,3% rispetto allo stesso periodo 2012. Soprattutto grazie alle esportazioni, che sono aumentate dell’8,1% a valore, pari a 26,7 miliardi di euro. I mercati verso cui l’Italia esporta maggiormente continuano a essere Germania, Francia e Stati Uniti, ma una novità importante sono i  paesi dinamici ed emergenti: Tailandia e Emirati Arabi. Questi sono i dati anticipati da Daniele Rossi, direttore generale di Federalimentare, al margine di Food-ing, la fiera dedicata agli ingredienti food & beverage per tutti i settori dell’industria alimentare, svoltasi in questi giorni a Milano.