Istat: a maggio l’industria alimentare cresce del 4% su base annua

Milano – Secondo dati Istat, la produzione industriale italiana è cresciuta in maggio del 2,8% su base annua. Anche per i prossimi mesi, stando a una nota diffusa ieri dal Centro studi di Confindustria, è previsto un andamento positivo. A registrare le migliori performance sono il settore fabbricazione mezzi di trasporto (+7,3%), macchinari (+5%), industrie alimentari (+4%). Male invece l’attività estrattiva (-18,8%) e la fabbricazione di apparecchiature elettriche e di uso domestico non elettriche (-5%). Commentando i dati, il presidente di Federalimentare Luigi Scordamaglia ha dichiarato: “Bisogna aumentare la capacità di spesa del consumatore con una netta riduzione strutturale del cuneo fiscale, e nello stesso tempo ridurre il peso fiscale delle aziende che vogliono crescere e investire”.