Istat: ad agosto vendite al dettaglio a +0,2% su base annua. +1% per gli alimentari

Roma – Secondo i dati diffusi dall’Istat, ad agosto, l’indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio ha segnato una crescita dello 0,2% su base annua. La media del trimestre giugno-gosto è inferiore dello 0,2% rispetto ai tre mesi precedenti. Per quanto riguarda l’alimentare, mese su mese, ad agosto, non si registrano variazioni, mentre su base annua si assiste a un aumento dell’1% (dati grezzi). Flessione tendenziale dello 0,4% per i non alimentari. Confrontando i primi otto mesi del 2013 con lo stesso periodo dell’anno scorso si registra, per gli alimentari una flessione dell’1,2% e del 3% per i non alimentari. Su base annua, le vendite per forma distributiva mostrano nel mese di agosto un incremento dell’1,7% per la grande distribuzione (+1,9% per gli alimentari) e una contrazione dell’1,1% per le piccole superfici (-0,9% per gli alimentari).