Istat, esportazioni in crescita dell’1,8% nel mese di marzo

Roma – Secondo i dati diffusi dall’Istat, a marzo 2015, rispetto al mese precedente, crescono sia le importazioni (+4,0%) che le esportazioni (+1,8%). L’incremento congiunturale dell’export è determinato da una crescita delle vendite sia verso i mercati extra Ue (+2,2%) sia verso quelli Ue (+1,5%). In particolare, la crescita tendenziale dell’export è sostenuta per Stati Uniti (+44,0%) e paesi Opec (+18,2%). In forte crescita anche gli acquisti dalla Cina (+51,9%). L’export di prodotti alimentari, compresi bevande e tabacco, cresce del 13,2% tra gennaio e marzo 2015 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.