Istat/fatturato industria: a marzo alimentare a -4,3%

Roma – Secondo i dati diffusi oggi dall’Istat, a marzo 2014 il fatturato dell’industria nel suo complesso, al netto della stagionalità, cresce dello 0,3% rispetto a febbraio, registrando un incremento dello 0,9% sul mercato interno e un calo dello 0,8% su quello estero. Entrando nel dettaglio dei settori, in marzo, nel confronto con lo stesso mese del 2013, l’indice del fatturato corretto per gli effetti di calendario evidenzia, tra le variazioni negative più marcate, quello delle industrie alimentari, bevande e tabacco, che cala del 4,3%.