La Centrale del Latte Torino sbarca in Cina

Torino – La Centrale del Latte di Torino ha siglato un accordo quinquennale per la fornitura di latte a lunga conservazione e di una bevanda a base di soia nelle grandi aree urbane del sud della Cina. È quanto si legge oggi sulle pagine de Il Sole 24 Ore. Il quotidiano parla anche di un partner locale, una società importatrice specializzata nel food & beverage, che si occuperà della distribuzione nel Paese. Per il 2014 il contratto prevede la fornitura di due milioni di litri di prodotto, con una quantità annua che potrà arrivare, nel quadriennio successivo, a circa 100 container. Un’intesa che, secondo fonti vicine all’operazione, potrebbe estendersi ad altre categorie di prodotto.