La Rete d’impresa Pinot nero FVG cresce grazie a tre nuovi ingressi

Tarvisio (Ud) – A far data dallo scorso 22 ottobre, la Rete d’impresa Pinot nero FVG si allarga, con l’ingresso di tre nuove aziende all’interno dell’associazione. Si tratta delle cantine Jermann, Gori Agricola e Antico Borgo dei Colli di RoncSoreli. I tre nuovi arrivi, viene sottolineato in una nota ufficiale, vanno ad arricchire un progetto unico e, sposando l’obiettivo comune delle cantine fondatrici (Castello di Spessa, Conte d’Attimis Maniago, Masut da Rive, Russolo e Zorzettig), s’impegnano nella promozione e valorizzazione del Pinot Nero e delle sottozone del Friuli che danno vita a questo vino.

 

In foto: i rappresentati delle cantine associate alla Rete d’impresa Pinot nero FVG, in occasione della degustazione tenutasi in occasione della manifestazione Ein Prosit lo scorso 22 ottobre.