L’accordo di Ferrero con il Consorzio pesca e nettarina di Romagna Igp

Bologna – Firmata, il 5 dicembre a Bologna, una partnership di filiera fra Ferrero e il Consorzio della pesca e nettarina di Romagna Igp (foto). La collaborazione darà vita alle merendine Kinder Brioss con ‘pesca e nettarina di Romagna Igp’. Una produzione avviata ieri nello stabilimento potentino della multinazionale di Alba, che raggiungerà gli scaffali della grande distribuzione il prossimo 18 dicembre. E se la novità potrebbe non essere fondamentale per i numeri stratosferici di Ferrero, sicuramente rappresenta un importante progetto per la valorizzazione e il sostegno per l’Igp, coltivata nei 14mila ettari distribuiti sulle province di Ferrara, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. “È un accordo che premia, ancora una volta, un nostro prodotto d’eccellenza”, ha affermato il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, “e apre un nuovo spazio di commercializzazione che valorizza la cultura della produzione delle pesche di qualità. Per vincere sui mercati globali occorre saper fare squadra e questa è la strada che va percorsa”.