L’Alta Langa Docg Official Sparkling Wine della Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba

Alba (Cn) – Dal 7 ottobre al 26 novembre, le bollicine piemontesi dell’Alta Langa saranno Official Sparkling Wine alla 87esima edizione della Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba. Primo brindisi della manifestazione all’inaugurazione ufficiale della fiera, venerdì 6 ottobre, al teatro sociale Busca di Alba, a cui seguirà la cena di gala presso la Fondazione Ferrero. Nel corso del prestigioso appuntamento piemontese, uno spazio sarà dedicato ad Alta Langa per le degustazioni all’interno della Grande Enoteca e un corner Alta Langa verrà allestito nella Sala Beppe Fenoglio, cortile della Maddalena. Una Alta Langa Lounge, infine, sarà poi presente nel Salotto dei gusti e dei profumi, in piazza Risorgimento. L’Alta Langa Docg è lo spumante brut di qualità che nasce in un territorio vitivinicolo che interessa le alte colline tra Cuneese, Alessandrino e Astigiano. Il suo Consorzio di tutela oggi conta 85 soci, tra cui le case spumantiere Avezza, Banfi, Bera, Brandini, Bretta Rossa, Paolo Berruti, Giulio Cocchi, Enrico Serafino, Fontanafredda, Gancia, Germano Ettore, Martini & Rossi, Monteoliveto, Pianbello, Tosti, Colombo Cascina Pastori, Roberto Garbarino, Giribaldi, attivi e coinvolti nello sviluppo di un vino dai lunghi tempi di affinamento sui lieviti, come prevede il disciplinare.

 

In foto: Giulio Bava, presidente del Consorzio Alta Langa Docg