Latteria di Soligo chiude il 2013 con un fatturato di 65 milioni di euro

Soligo di Farra (Tv) – Una crescita di fatturato di 2,4 milioni di euro nel 2013, che porta il totale a 65 milioni di euro, contro i 62 dell’anno precedente. Sono i risultati diffusi da Latteria di Soligo al termine dell’assemblea dei soci, che si è riunita, sabato 29 marzo, nella sede della Cooperativa, per approvare il bilancio di esercizio e rinnovare le cariche sociali. Importante anche il risultato sui mercati esteri, che hanno inciso sul fatturato, nel 2013, per 1,2 milioni di euro. “Abbiamo raggiunto importanti risultati di mandato: da un lato la conquista di nuovi mercati con la presenza estera, dall’altro il forte consolidamento nel Nord e Centro Italia”, commenta il presidente, Lorenzo Brugnera. In Veneto, dove l’azienda sviluppa il 92% del suo fatturato, vanta anche una quota significativa nel mercato del latte fresco, pari a circa il 15%. Latteria di Soligo, che quest’anno festeggia i 130 anni di attività, per i prossimi anni punta tutto sul latte. “La qualità del latte Soligo sarà il nostro valore aggiunto, per questo siamo impegnati con progetti di ricerca e processi di innovazione”.