Latteria Soresina presenta il latte Esl Lunga Bontà

Cremona – Latteria Soresina, Cooperativa cremonese del settore lattiero caseario, che ha chiuso il 2013 con un fatturato di 326 milioni di euro, sta lanciando sul mercato un nuovo latte a scadenza estesa, commercializzato con il nome Lunga Bontà, sia a marchio Latte Milano che Latteria Soresina. Lunga Bontà, in distribuzione da inizio settembre, è un latte pastorizzato microfiltrato che per caratteristiche è vicino ad un latte fresco ma ha il vantaggio di una durata maggiore: 17+2 giorni anziché 6+1. La durata fino a 19 giorni si traduce per la distribuzione in una diminuzione dei costi dovuti alla riduzione dei resi e degli oneri di gestione, e per il consumatore in una maggiore comodità e in una diminuzione degli sprechi. Per il lancio del nuovo prodotto, Latteria Soresina ha previsto un’operazione di comunicazione in collaborazione con Htc, che coinvolge anche un prodotto Fiat auto. Il prossimo 15 dicembre inizierà un concorso a premi che terminerà il 5 aprile 2015, con la possibilità di vincere uno smartphone HTC One (M8) (32 totali in palio) e di partecipare all’estrazione finale di una Fiat 500 L. Il concorso è esteso anche all’acquisto del Grana Padano Gran Soresina in busta da 100 grammi. La campagna di comunicazione sarà diffusa sulle principali reti tv e nei punti vendita nazionali. “Dalle vendite del latte a scadenza estesa Lunga Bontà, Lattera Soresina si attende di raggiungere nel breve termine (entro 4 anni) un fatturato annuo pari a 10 milioni di euro”, si legge in una nota dell’azienda. “La Cooperativa ha fatto investimenti significativi pari a 4,5 milioni per l’impianto destinato alla produzione di latte a scadenza estesa. Tali investimenti rappresentano una quota importante, la metà degli investimenti totali effettuati nel 2014 pari a 9 milioni”.