Le performance di PepsiCo nel 2017 superano le previsioni

New York (Usa) – PepsiCo, società madre di Pepsi, Frito-Lay, Tropicana, Gatorade e Quaker, ha diffuso il bilancio del secondo trimestre 2017. Gli utili e i ricavi superiori alle attese hanno reso possibile anche un miglioramento delle stime per l’intero anno. In particolare, l’utile netto è passato dai 2,01 miliardi di dollari (oltre 1,7 miliardi di euro) del secondo trimestre ai 2,11 miliardi (1,8 miliardi di euro), con una crescita del 5%. I ricavi, a +2%, hanno raggiunto i 15,7 miliardi di dollari (13,7 miliardi di euro), quando le previsioni si fermavano a 15,6 miliardi. Anche l’utile per azione supera la stima degli analisti ed è pari a 1,50 dollari (al netto di voci straordinarie). Perciò, per l’intero 2017, le stime sono passate da un utile di 5,09 dollari per azione a 5,13.