“Le vie del cioccolato” si candidano a itinerario culturale europeo

Perugia – Sarà firmato il 22 luglio a Perugia l’atto costitutivo dell’associazione “Le vie del cioccolato”, che presenterà all’Unione Europea il progetto dell’itinerario culturale legato alle aree a forte vocazione per la produzione del cioccolato artigianale. Capofila del progetto è Unioncamere Umbria, con la collaborazione della stessa Regione e di Fine Chocolate Organization, il movimento dei cioccolatieri artigiani che raccoglie oltre 80 imprese del settore in tutta la penisola. L’itinerario si snoda attraverso sette paesi del vecchio continente, passando per territori in cui la produzione artigianale di qualità è una tradizione consolidata. Dal sud al nord Europa, le vie del cioccolato collegheranno in tutto 15 distretti che hanno mantenuto un alto livello di tradizione artigiana cioccolatiera. Cinque le città italiane coinvolte: Perugia, Terni, Ragusa, Cuneo e Torino.