Lisa Ferrarini risponde ad Alimentando. La replica di Angelo Frigerio

Reggio Emilia – Lisa Ferrarini (in foto) risponde alla notizia, pubblicata su Alimentando, relativa alla sua possibile uscita da Confindustria (leggi qui). “È l’ennesima cattiveria che sento o leggo in questo periodo”, dichiara alla Gazzetta di Reggio. “Si vede che stanno cercando di farmi saltare i nervi ma non rispondo a queste provocazioni. Al momento giusto interverrò e replicherò alle tante cose sbagliate che sono state dette. Sono vicepresidente per l’Europa di Confindustria, non mi sono dimessa, non mi dimetterò e non mi hanno chiesto di farmi da parte”. Immediata la risposta di Angelo Frigerio, direttore di Alimentando: “Abbiamo detto la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità. Piuttosto: è cosa buona e giusta che a rappresentare l’industria italiana in Europa ci sia l’amministratore delegato di un’azienda in concordato preventivo e con debiti per 280 milioni di euro?”.