Lo stabilimento Agnesi di Imperia verso la chiusura. In sciopero i dipendenti

Imperia – Quattro giorni di sciopero, fino a sabato 25 ottobre. E’ questa la risposta dei lavoratori del pastificio Agnesi di Imperia, di proprietà del gruppo perugino Colussi che ne ha annunciato la chiusura. La volontà di interrompere la produzione nella struttura (foto), che occupa 180 persone, è stata ribadita venerdì dai vertici di Colussi durante un incontro con i sindacati, a Perugia. Secondo i piani del Gruppo, dal gennaio del prossimo anno dovrebbe cominciare il trasferimento della produzione di pasta mentre a ottobre si dovrebbe procedere con la chiusura definitiva dello stabilimento ligure. La crisi investe anche lo stabilimento di Petrignano d’Assisi dove i sindacati, dopo un incontro con l’azienda, che si è tenuto alla fine di settembre, hanno annunciato 80 esuberi.