Made in Italy: parere positivo in commissione Agricoltura per il marchio unico

Roma – La commissione Agricoltura della camera ha dato oggi parere favorevole all’articolo 30 del decreto cosiddetto Sblocca Italia, cioè quello sul segno unico distintivo del made in Italy in vista di Expo 2015, pensato per promuovere i prodotti nazionali all’estero. Parere contrario dei consiglieri del Movimento Cinque Stelle e di Forza Italia, che hanno espresso forti dubbi sulla effettiva utilità del marchio.