Marr: ricavi in crescita nel primo trimestre (+9%)

Rimini – Sono stati diffusi i dati relativi al primo trimestre di Marr, società specializzata nella distribuzione di prodotti per il food service che fa capo al gruppo Cremonini. Ricavi consolidati a 290,1 milioni di euro, con un incremento del 9% rispetto al primo trimestre 2013. Ebitda a 13,4 milioni di euro (erano 12 milioni nello stesso periodo del 2013) ed Ebit a 10,2 milioni di euro (9,3 milioni lo scorso anno). Ottimi risultati nel segmento “national account” (operatori della ristorazione commerciale strutturata e della ristorazione collettiva) con vendite a 82,8 milioni di Euro (70,2 milioni nel 2013) e una crescita del 17,9%. In calo il comparto “pasti e consumazioni fuori casa” che nei primi tre mesi dell’anno fa registrare una flessione dell’1,4%. Andamento comunque in miglioramento rispetto al -2,7% dell’anno 2013 (Ufficio Studi Confcommercio, maggio 2014). Bene, infine, le vendite ai clienti dello “street market ” (ristoranti e hotel non appartenenti a gruppi o catene), pari a 148,1 milioni di Euro, e cresciute del 2,6%.

Tags: , ,