Mozzarella blu: tre aziende indagate dalla procura di Torino

Torino – Il caso delle mozzarelle blu, scoppiato fra il 2010 e il 2011, arriva in Tribunale. La procura di Torino, infatti, ha citato in giudizio quattro persone, fra cui Gianpiero Calzolari, presidente di Granarolo, e tre società: la stessa Granarolo, Lat Bri e la tedesca Milchwerk Jager. Dopo le indagini, coordinate dal procuratore Raffaele Guariniello (foto), le accuse mosse agli indagati sono di commercio di prodotti non genuini e violazione della legge del 1962 sugli alimenti.