Nestlè acquisisce Pfizer Nutrition

Vevey (Svizzera) – Passa a Nestlè la società americana Pfizer Nutrition, specializzata nei prodotti nutrizionali per l’infanzia. La notizia era già trapelata nei giorni scorsi ed era stata diffusa dal Wall Street Journal, ma si trattava di indiscrezioni. Che, invece, sono state confermate oggi. Sulla base di una nota diffusa dal colosso svizzero, l’operazione ammonta a 11,5 miliardi di dollari, contro i 9 miliardi di dollari cui accennava il quotidiano statunitense. Con questa acquisizione, che è in attesa del nulla osta da parte delle autorità competenti, Nestlè rafforza la sua posizione mondiale nella nutrizione infantile.


ARTICOLI CORRELATI