Nestlè: niente esuberi e volumi produttivi confermati

San Sisto (Pg) – Il coordinamento nazionale di Nestlè, che ha avuto luogo venerdì scorso a Milano, non cambia la tabella di marcia per la Perugina di San Sisto. Nonostante la forte contrazione consumi a livello nazionale, non si è parlato di esuberi e di prolungamento dei contratti di solidarietà in scadenza a luglio. Confermati, invece, i volumi produttivi. Nello stabilimento perugino di San Sisto sono attualmente impiegate 1200 persone: quasi 900 dipendenti e 300 stagionali. Lavoratori che guardavano con apprensione all’incontro milanese, il primo dei due meeting annuali del Gruppo. Il prossimo si terrà tra settembre e ottobre, e sul tavolo ci saranno gli ordinativi per Natale e il lancio della campagna di Pasqua.