Pedon a Expo: sostenibilità di filiera e un nuovo stabilimento

Milano – Il Gruppo Pedon conquista Expo. Oltre al proprio spazio all’interno del padiglione “Cibus è Italia” e alla vendita delle proprie referenze nel supermercato del futuro di Coop, l’azienda ha preso parte all’iniziativa “Ecco la mia impresa”, presso il padiglione The Waterstone di Intesa Sanpaolo. Uno spazio realizzato per dare visibilità alle eccellenze del made in Italy, all’interno della vetrina internazionale dell’Esposizione. “Siamo onorati di partecipare a questo grande evento e di poter mostrare il nostro modo di fare impresa in maniera etica e sostenibile”, ha dichiarato Remo Pedon (in foto), Ad del Gruppo. “Esportiamo in 45 paesi del mondo, operiamo in 5 continenti con i nostri stabilimenti produttivi, impegnandoci costantemente per lo sviluppo economico e sociale del territorio, nel pieno rispetto delle risorse naturali e della cultura locale. Questi sono i principi che ci caratterizzano da più di trent’anni, e che presentiamo all’Expo di Milano, un modello industriale vincente, dal seme allo scaffale”. L’incontro di ieri è stato anche occasione per annunciare la prossima apertura di un nuovo stabilimento produttivo in Egitto.