Polonia: crescono i numeri per le vendite bio

Varsavia (Polonia) – Slawomir Chloń, presidente di Organic Farma Zdrowia, la più grande catena di negozi bio in Polonia nella quale ha investito, a luglio 2016, il gruppo italiano EcorNaturaSì, ha recentemente annunciato l’intenzione di aprire un supermercato di diverse centinaia di metri quadrati a Varsavia. A segnalarlo è l’agenzia Ice di Varsavia, che sottolinea come la società ritenga il mercato del biologico in Polonia ormai maturo e pronto a questo passo in avanti per la promozione delle vendite del settore. L’idea più generale, si spiega, è quella di passare nel tempo dai piccoli negozi (attualmente Organic Farma Zdrowia conta 40 punti vendita) a strutture di più grandi dimensioni, dove non si venda solo cibo, ma anche altri eco-prodotti. Quello polacco è oggi un mercato in fase di sviluppo: è stimato che i consumatori del Paese spendano orientativamente un miliardo di zloty l’anno (circa 240 milioni di euro) per gli alimenti biologici, con un trend in costante crescita.