Prometeia: alimentare in ripresa nel primo semestre

Venezia – L’economia italiana mostra timidissimi segnali di ripresa. Due i settori che guidano questo trend: farmaceutico e alimentare. Secondo l’indagine di Prometeia, nei primi sei mesi dell’anno sono proprio questi comparti ad aver registrato un aumento del fatturato, in controtendenza rispetto alla media dell’industria nel complesso, ancora in calo. Concentrandosi sul settore alimentare, l’export si conferma paracadute alla crisi. Nel periodo gennaio aprile 2013, le vendite oltre confine di alimenti e bevande è cresciuto dell’8,3%, con ottime performance in Cina (+26%) e in Nord Africa e Medio Oriente (29,3%). Notizie positive, ma per una piena ripresa occorre un rilancio dei consumi interni.